Endodontista

Endodontista

L’endodontista è uno specialista che si occupa principalmente dei problemi della polpa e della radice del dente.

Grazie ai suoi anni di studio supplementare, riesce a mettere in pratica tecniche chirurgiche avanzate per risolvere i problemi più delicati del tuo apparato dentale.

Quindi, se hai dei dolori forti nella tua bocca, l’endodontista è il dottore adatto a te.

Quando si fa endodonzia

In particolare, prenota una visita di endodonzia se i danni alla polpa e alla radice dei tuoi denti ti causano i seguenti problemi:

Procedure di endodonzia

Gli endodontisti hanno la stessa formazione dei dentisti tradizionali. Di conseguenza, sono perfettamente in grado di svolgere delle visite di controllo o di fare una pulizia dei denti.

Inoltre, tra gli interventi che eseguono con maggiore frequenza c’è il “trattamento canalare“, o devitalizzazione. Tale operazione consente di rimuovere la polpa danneggiata e curare il dente, senza rimuoverlo per forza.

In aggiunta, questi specialisti possono eseguire anche:

  • ritrattamento endodontico: sostituzione dei materiali per un canale radicolare che ha fatto infezione
  • chirurgia endodontica: operazioni più specialistiche, come l’apicectomia
  • interventi d’urgenza: di solito comporta la cura di gravi infezioni
  • rimozione del dente: quando sono troppo danneggiati, i denti possono essere rimossi
  • installazione d’impianti: posizionare un impianto e ripristinare la funzione del dente

Le diagnosi dell’endodontista

Gli anni di studio in endodonzia, permettono a questo specialista di riconoscere le cause del dolore nella tua bocca.

Spesso, utilizza strumenti e tecniche di diagnosi particolari, come ad esempio:

  • raggi X dentali
  • tamponi caldi o freddi
  • piccoli colpi sui denti

Che differenza c’è tra un dentista e un endodontista?

In sintesi, tutti gli endodontisti hanno studiato per diventare dei dentisti. Ma solo una piccola percentuale di iscritti sceglie di intraprendere questo percorso specialistico.

Di solito, per completare la facoltà di odontoiatria ci vogliono almeno quattro anni di studio. Dopodiché, chi vuole proseguire questo percorso, deve frequentare almeno altri due anni di università speciallizzata.

Durante questo periodo di studio supplementare, i futuri endodontisti impareranno a riconoscere e a curare le malattie della polpa e della radice del dente.

Quando chiamare un endodontista?

In generale, se hai mal di denti, rivolgiti al tuo Dentista di Fiducia.

Al contrario, una visita da un endodontista è più indicato se hai uno dei seguenti problemi:

  • dolore continuo a denti, bocca e mascella
  • forte sensibilità a caldo e freddo
  • infiammazione a denti e gengive
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy